Massimo Moratti

Massimo Moratti

Nome

Massimo Moratti

Chi è

È l’ex presidente dell’Inter.
Quando lo feci nascere era il presidente in carica simbolo del ricco petroliere padrone di una grande squadra italiana caratterizzata dalla sfortuna. Nel tempo è riuscito a vincere tutto quello che si poteva vincere ma quando nacque divenne il simbolo della sfiga, di tutto quello che i soldi non possono comprare.

Segni particolari

È caratterizzato da una aristocratica padronanza di se, imperturbabile nonostante tutto. Uomo gentile ed educato affronta le difficoltà della vita in modo rassegnato e spesso con il sorriso sulle labbra. Portatore di una voce gentile nel mondo urlato del calcio.
– Su col moratti
– Simpaticissimo
Accetta i cookie preferences, statistics, marketing per visualizzare questo video

Anno di nascita

Inverno 2004

Prima apparizione live

Estate 2004 nello spettacolo Bianchi&Pulci Show.

Prima apparizione in TV

Inverno 2004 a Bulldozer su Rai2

Cosa rappresenta per me

Moratti nacque da un’esigenza professionale. Mi serviva un personaggio forte da fare in tv in un programma comico (Bulldozer). Il mio agente mi aveva consigliato di provare la strada delle imitazioni in quanto sono performance che pagano molto in termini di popolarità (più dei personaggi originali). Al ristorante vidi alla televisione un’intervista a Moratti e da subito cominciai a imitarlo. In fondo fin da bambino facevo ridere imitando tutti quelli della mia famiglia. Al tempo dell’intervista a Moratti il suo problema era rappresentato da Ronaldo, giocatore brasiliano che aveva pagato una fortuna e che si era fatto subito male. Fin da subito lo sketch Moratti-Ronaldo che facevo in coppia con il mio socio e amico Michelangelo Pulci divenne il pezzo di punta della trasmissione. Infatti dalla stagione successiva Moratti divenne ospite fisso a “Quellli che il calcio”.
Rappresenta la mia capacità di trovare soluzioni veloci ed efficaci a un problema. Moratti racconta poco della mia personalità, ho solo avuto la fortuna di avere una minima somiglianza fisica.
Alessandro Bianchi
Management e live:

Arianna Traverso
+39 345 8444355